L’aperitivo: una tradizione tutta italiana

Noi italiani amiamo le nostre tradizioni. Nel corso degli anni alcune di queste sono diventate veri e propri rituali. Ce ne sono così tanti che è facile perdere il conto. Una di queste tradizioni, molto rilassante e gradevole impresso nella cultura italiana è senza dubbio l’aperitivo. Questa non è una nuova usanza, si pensa che l’aperitivo risalga all’Unità d’Italia, forse anche prima.

Questa sorta di rito avviene dalle 18:00 alle 21:00, gli italiani (e gli stranieri) si concedono una gustosa pausa con gli amici o la famiglia. In questa fascia oraria (dipende dalla struttura e dai suoi orari) è possibile ordinare una bevanda a scelta a tariffa fissa, oltre a un buffet composto da patatine, pizza, affettati, formaggi, insalate, panini, pasta e molto di piu.

Alcuni locali offrono altre varietà e piatti internazionali. In alcuni casi addirittura potresti saltare la cena e consumare un pasto completo. Questo si chiama apericena, che potremmo chiamare l’evoluzione dell’aperitivo.

Il tradizionale aperitivo è un vero e proprio preludio alla cena. Si consuma prima di sedersi a cena, solitamente al bar. Tradizionalmente puoi ordinare una bevanda alcolica leggera e abbinarla a patatine fritte, antipasti, formaggi o salumi. Questi sono serviti in piccole porzioni. Lo scopo dell’aperitivo è quello di preparare le papille gustative e lo stomaco per godersi la cena poco dopo.

Allora, quando è iniziata questa usanza? Si ritiene che questa tradizione italiana risalga alla fine del 1700 a Torino quando Antonio Benedetto Carpano inventò il Vermouth . Il Vermouth è un vino bianco infuso con 30 spezie ed erbe aromatiche, una bevanda per stimolare l’appetito. Questa bevanda divenne molto popolare tra i nobili e successivamente con il resto della popolazione. fare un aperitivo prima di cena divento’ velocemente un’usanza popolare. Subito inizió ad essere servito in caffetterie, bar e ristoranti, non solo a Torino ma anche in altre città vicine.

Col passare del tempo sono stati creati e serviti anche altri liquori per l’aperitivo. Nel 900 con la comparsa di Campari , Seltz e bibite, furono create e servite alcune delle bevande più famose. A Firenze fu inventato il famoso Negroni, intitolato al Conte Negroni, che divenne immensamente popolare e lo è ancora oggi.

Antonio Benedetto Carpano inventore del Vermouth.

Ci sono diversi tipi di bevande consumate durante l’aperitivo, queste possono essere:
Vermouth, dal gusto deciso, accompagnato da olive per esaltarne l’amaro nel sapore.
Bitter e Seltz: sono le bevande più apprezzate durante l’aperitivo, stimolano le papille gustative e l’appetito. Tra questi drink possiamo citare Spritz, Negroni, Aperol, Crodino, Biancosarti, Cynar, Rabarbaro e China.
Vini: vini rossi, bianchi e prosecco sono molto apprezzati durante l’aperitivo. Il prosecco è anche usato per fare altri cocktail. Anche Marsala, Porto e Sherry, che hanno un gusto più dolce, si consumano durante l’aperitivo.

Vermouth Vintage Poster intorno agli anni ’50

Durante l’aperitivo vengono serviti anche vari cocktail, birre e bevande analcoliche. Al giorno d’oggi puoi avere tutto quello che ti viene in mente, basta chiedere al barista e fargli sapere quali sono le tue preferenze.
Ma cosa succede se non hai voglia di andare al bar o al ristorante, o invitare degli amici per l’aperitivo? È possibile! E’ così che tutto ebbe inizio, nei salotti della nobiltà e delle grandi case. Puoi servire e gustare l’aperitivo comodamente a casa tua. Soprattutto se servito su uno degli bellissimi tavolini di Casapitti. Come forse saprai, sono realizzati a mano da esperti artigiani e ogni pezzo è unico. Dai classici tavolini rotondi in legno ai piani calacatta più contemporanei, ce n’è per ogni stile nella nostra collezione, comprese le varianti in gres porcellanato, un materiale ecologico incredibilmente resistente e facile da pulire. Amiamo e apprezziamo le nostre tradizioni e ne siamo immensamente orgogliosi.

Jacopo di Casapitti, un bellissimo tavolino dalle linee pulite e geometriche. Base in finitura Driftwood e piano in gres porcellanato matte antigraffio e antimacchia

Condividi

Post correlati

L’amore di Casapitti per il design

A Casapitti amiamo seguire e osservare gli eventi di design e architettura nel mondo. Come forse saprai, New York City è una delle capitali mondiali

Iscriviti per accedere a sconti esclusivi, offerte speciali e vantaggi riservati ai membri.